Via Borghetto n°1 - 24020 Torre Boldone (BG)
Tel. +39 035.34.70.07 - info@medianord.it
Pubblicato in:
I nostri consigli
Autore:
angela
Consulenza immobiliare integrata
<< Back
Come riconoscere il consulente immobiliare professionista specializzato nel mondo business?

Determinare il valore di una consulenza immobiliare non è sempre facile, specialmente nel settore industriale. Ecco cinque infallibili criteri di valutazione.


1) IL CONCEPT DEGLI IMMOBILI INDUSTRIALI

Il consulente immobiliare specializzato nel settore business sa consigliare anche sulle fasi che precedono la vendita.
Chi è in procinto di edificare immobili sa che l’edilizia industriale ha regole e dinamiche peculiari che spesso sono addirittura in contrasto con quelle dell’edilizia residenziale.
In questi casi, affidarsi a un esperto significa poter valutare con lui parametri importanti che concernono l’esposizione solare, la progettazione dei layout interni, l’opportunità di prevedere ribalte di carico o meno, la predisposizione degli impianti e molto altro ancora. Seguendo i suggerimenti del suo consulente, il costruttore porrà solide basi per un’operazione immobiliare industriale di successo.


2) LA STIMA DELLE AGEVOLAZIONI E DELLE DETRAZIONI FISCALI

Specialmente in momenti economici come quelli che stiamo vivendo, il peso fiscale ha raggiunto, in tutti i settori -e in particolar modo in quello immobiliare-, un livello molto alto e il risultato di qualsiasi investimento è strettamente condizionato dal rendimento che può essere garantito da un cospicuo risparmio fiscale.
Il consulente si dovrà adoperare per fare adottare al proprio cliente tutti gli accorgimenti contrattuali-fiscali che possano, attraverso la leva fiscale, rendere più vantaggioso il profitto immobiliare.

 

3) L’ANALISI DEGLI INVESTIMENTI NEL LUNGO PERIODO

Razionalizzare le risorse significa risparmiare.
Facciamo un esempio concreto: la geotermia. A volte si è spaventati dai costi che richiede un impianto geotermico: ma anche qui, il ruolo di un consulente immobiliare preparato a tutto campo è quello di suggerire un attento calcolo dei costi dell’investimento iniziale in relazione ai benefici futuri. La geotermia, infatti, permette di ottenere energia pulita e spesso sufficiente a gestire il condizionamento e il riscaldamento di un immobile. Per analizzare tutti i benefici di un intervento del genere, il consulente dovrà realizzare per il suo cliente un vero e proprio business plan per accertarsi della necessità dell’investimento e per verificarne con determinatezza i tempi di rientro (payback).

 

4) LA CONSULENZA SUGLI IMPIANTI

E’ innegabile che per un imprenditore di oggi sfruttare le nuove tecnologie come ad esempio gli impianti fotovoltaici, può essere una mossa vincente per contenere i costi energetici, una voce di spesa usualmente molto onerosa per chi ha un’attività in proprio. L’agente immobiliare specializzato nel campo business avrà esperienza e conoscenze necessarie per quantificare l’opportunità di fare interventi in tal senso, suggerendo al cliente azioni concrete per ridurre o contenere i costi di gestione. Questo potrà anche voler dire proporre l’autoproduzione di energia elettrica, prevedendo le operazioni da perseguire e attivando le procedure amministrative imprescindibili per vendere l’energia in surplus. In questo modo, per l’imprenditore non si genererà solo un risparmio, ma si produrrà addirittura un profitto.


5) IL VALORE AGGIUNTO DEL NETWORK

Uno dei compiti più importanti dell’agente immobiliare è quello di facilitare il dialogo tra imprenditori e altre figure professionali coinvolte nelle operazioni. L’imprenditore che si affida a un consulente immobiliare dovrà quindi necessariamente poter giovare del suo prezioso network. E’ intuitivo quanto questo possa contare soprattutto con riferimento ai funzionari degli istituti di credito, figure da sempre centrali e decisive nell’ambito di operazioni immobiliari che coinvolgono grandi investimenti.


Tenendo a mente questi parametri, fin dal primo incontro con un consulente immobiliare potrete comprendere quanto sarà in grado di creare valore aggiunto al vostro business. Non dimenticate mai di ricercare un professionista capace di fornire soluzioni uniche e personalizzate, che non proponga cioè pacchetti di servizi preconfezionati, i quali, alla lunga, potrebbero addirittura rivelarsi controproducenti.